ANTHONY McCALL L’OPERA È NEL CONTENUTO


McCall

ANTHONY McCALL L’OPERA È NEL CONTENUTO NON NELLA TECNOLOGIA

Anthony McCall (Regno Unito, 1946 – vive a New York), artista di fama internazionale  molto indaffarato, giramondo per curiosità e per mostre di Solid Light, opere in bilico tra installazioni, perfomance multimediali e sculture.  È appena tornato dalla Tasmania  dove ha realizzato una grande mostra e una performance intitolata Night Ship, commissionata  dal Museum  of Old  and New Art (MONA)  per il festival  invernale “Dark MoFo”.  La performance è stata messa in scena tutte le sere durante il festival lungo il fiume Derwent, e poteva essere guardata da entrambe le rive. Il tutto consisteva in una barca, un faro issato sulla stessa, una sirena anti-nebbia: il percorso della barca, il suono della sirena, e la rotazione del faro seguiva un percorso temporale e spaziale ben definito. La performance completa ha una durata di due ore, durante le quali la barca viaggiava per il fiume dalla foce sino a raggiungere il Museo, mentre il pubblico sostava lungo le due sponde.

Leggi su LUCE digitale

Previous NUOVA VITA ALL’EXCELSIOR HOTEL GALLIA
Next GIANNI FORCOLINI LIGHTING DESIGNER