LED: QUALITÀ DELLA LUCE E EFFICIENZA


LED RGB

LED: QUALITÀ DELLA LUCE E EFFICIENZA 

di Fulvio Musante, Maurizio Rossi, Danilo Paleari, Daria Casciani, Andrea Siniscalco

L’articolo prende spunto da una ricerca in corso presso il Laboratorio Luce del Politecnico di Milano mirata alla valutazione di differenti sistemi a LED per la generazione della luce bianca in collaborazione con aziende del settore illuminazione. L’analisi dello stato dell’arte ha permesso di individuare le soluzioni maggiormente diffuse sul mercato e di valutarne le prestazioni sulla base di due parametri principali: la qualità della luce (intesa soprattutto come indice di resa cromatica) e l’efficienza luminosa. La maggior parte delle soluzioni tecnologiche a LED utilizzano il principio della sintesi additiva del colore per generare la luce bianca. La luce bianca può essere generata attraverso il mix dei tre colori primari (rosso, verde e blu ) oppure anche attraverso la combinazione di un primario (blu) con il suo complementare (giallo). Con l’attuale livello di sviluppo ottenuto dei LED per l’illuminazione si sono consolidati tre metodi per la generazione della luce bianca.

Leggi PDF LUCE 300 Musante

Precedente TECNICHE DI SIMULAZIONE PER LA PROGETTAZIONE DI APPARECCHI A LED
Prossimo IL DOLMEN TUNNEL IN OLANDA